Weather data OK
Genova
13 °C
Weather details

 

 

   
Regolamento


 

REGOLAMENTO INTERNO

 

I signori campeggiatori all’arrivo, sono obbligati a consegnare i loro documenti per la registrazione (Art. 109 T.U. delle leggi di Pubblica Sicurezza) e sono tenuti a rispettare le seguenti regole:

  1. I minorenni sono ammessi nel Parco Vacanze solo se accompagnati dai genitori o da parenti maggiorenni.
  2. Non sono ammessi visitatori ai campeggiatori che soggiornano nel Parco Vacanze se non con l’autorizzazione della Direzione. Quelli ammessi devono consegnare i loro documenti per la registrazione e, ove la visita si protraesse oltre l’ora, sono tenuti a pagare la tariffa giornaliera prevista per l’ingresso visita diurna.
  3. Non sono ammesse visite notturne (successive alle ore 20.00). In caso di visita autorizzata dalla Direzione e successiva alle ore 20.00, il visitatore deve consegnare i propri documenti ed è soggetto alla normale tariffa prevista per il pernottamento.
  4. La Direzione si riserva, a suo insindacabile giudizio, di non accettate campeggiatori/visitatori indesiderabili o in sovrannumero.
  5. I cani sono accettati nel Parco Vacanze purché tenuti al guinzaglio ed accompagnati fuori dal Parco Vacanze per effettuare i loro bisogni. In caso in cui, eccezionalmente, i bisogni fossero effettuati all’interno del Parco Vacanze i proprietari devono provvedere alla loro raccolta e alla successiva pulizia dell’area.
  6. Il “silenzio”, ed il rispetto del riposo altrui, è obbligatorio dalle ore 14.00 alle ore 16.00 e dalle ore 23.00 alle ore 8.00. Durante tali orari è vietato accendere i motori di moto/autoveicoli, circolare nel Parco Vacanze in auto o moto, disturbare la quiete altrui con apparecchi radio, televisioni, giochi, strumenti musicali, assembramenti o riunioni rumorose, ecc.. Inoltre, quando la sbarra automatica di controllo degli accessi collocata all’ingresso è operativa, essa resterà chiusa e quindi sarà impedito l’ingresso/uscita di auto/moto dal Parco Vacanze. Successivamente alla chiusura serale del Bar sono vietati assembramenti e soste rumorose presso i tavoli del Bar stesso e delle aree adibite ai Servizi comuni.
  7. Nelle ore consentite le auto, ed ogni altro mezzo, dovranno procedere all’interno del Parco Vacanze a passo d’uomo. Si prega, inoltre, di ridurre al minimo l’uso dei veicoli onde evitare polvere e disagio ai tutti i presenti.
  8. Ogni campeggiatore è tenuto a custodire le cose di sua proprietà. La Direzione non risponde in alcun caso di eventuali asportazioni o danneggiamenti.
  9. I bambini devono essere sempre accompagnati nell’uso dei servizi igienici e delle attrezzature in genere presenti nel Parco Vacanze. I genitori sono direttamente garanti del comportamento dei loro figli, comportamenti per i quali la Direzione declina ogni tipo di responsabilità.
  10. I campeggiatori di transito devono depositare i rifiuti negli appositi recipienti ubicati all’interno del Parco Vacanze in prossimità delle aree a loro destinate. Essi sono tenuti a mantenere perfettamente puliti gli spazi da loro occupati e a non gettare alcun oggetto nei Servizi Igienici comuni.
  11. I campeggiatori stanziali devono depositare i rifiuti negli appositi recipienti ubicati all’esterno del Parco Vacanze in prossimità dell’ingresso principale. Essi sono tenuti a mantenere perfettamente pulite le piazzole a loro assegnate e a non gettare alcun oggetto nei Servizi Igienici comuni e personali.
  12. E’ vietato: lavare panni o stoviglie in luoghi diversi da quelli destinati a tale uso; lavare le auto nell’area del Parco Vacanze; tenere in fresco bevande, od altro, sotto i getti d’acqua dei rubinetti presenti nei Servizi Igienici; stendere panni su fili, o similari, legati agli alberi o pali. I panni dovranno essere stesi nell’area appositamente attrezzata con fili stendibiancheria.
  13. E’ severamente vietato danneggiare le piante, le attrezzature del Parco Vacanze, scavare fossi intorno alle tende, versare liquidi bollenti o abbandonare rifiuti sul terreno. Non è ammesso l’uso delle griglie a carbone se non nelle previste aree attrezzate.
  14. E’ assolutamente vietato accendere fuochi di alcun tipo nell’intera area del Parco Vacanze.
  15. Nel periodo dal 1 Giugno al 31 Agosto e severamente vietato effettuare nelle Piazzole qualsiasi lavoro con utensili rumorosi.
  16. Ogni eventuale chiamata telefonica ricevuta dalla Reception e indirizzata ai campeggiatori/ospiti presenti sarà annotata e riferita al destinatario compatibilmente con la disponibilità del Personale ed il livello di urgenza della comunicazione stessa.
  17. Chiunque ritrovi nell’area del Parco Vacanze qualsiasi oggetto è tenuto a consegnarlo alla Direzione che provvederà a restituirlo al legittimo proprietario.
  18. Ogni malattia infettiva dovrà essere immediatamente segnalata alla Direzione che, su conforme parare medico, potrà adottare le opportune precauzioni, ivi compreso l’allontanamento dei campeggiatori coinvolti dal Parco Vacanze
  19. I campeggiatori stanziali, occupanti una piazzola nel Parco Vacanze, dichiarano che le loro roulotte, pre-ingressi, auto e verande sono coperte da regolare e valida assicurazione sull’incendio e mallevano, pertanto, la Direzione da qualsiasi responsabilità a riguardo eventuali danni subiti per causa incendio.
  20. La Direzione non risponde dei danni subiti dai campeggiatori derivati da calamità naturali, eventi fortunosi e cause di forza maggiore.
  21. La vigilanza ed assistenza in piscina sono prestate secondo la normativa di legge di riferimento in vigore. Per ragioni di sicurezza è vietata la balneazione negli orari di chiusura delle Reception e nelle ore notturne. La Direzione declina ogni responsabilità in caso di trasgressione alla presente direttiva.
  22. Negli orari di chiusura della Reception, e al presentarsi di impreviste condizioni di Emergenza, i campeggiatori devono informare immediatamente la Direzione utilizzando i previsti numeri telefonici esposti all’esterno della Reception stessa.
  23. L’ingresso nel Parco Vacanze comporta l’accettazione delle tariffe vigenti (esposte all’ingresso) e la piena osservanza del presente regolamento (esposto all’ingresso). In ogni caso il seguente regolamento si intende consegnato, ed accettato da ogni singolo campeggiatore in tutte le sue parti come se sottoscritto. Il Regolamento può essere integrato a parte da Norme aggiuntive che la Direzione riterrà opportuno emanare per il miglio funzionamento del Parco Vacanze. Il Personale del Parco Vacanze è autorizzato a fare rispettare il seguente Regolamento ed a segnalare alla Direzione chi non si attiene ad esso. Gli inadempienti saranno immediatamente allontanati dal Parco Vacanze.
  24. I campeggiatori potranno annotare su apposito registro eventuali osservazioni, proposte, reclami, firmando dette annotazioni.
  25. Per qualsiasi controversia è competente il FORO di GENOVA

LA DIREZIONE

 

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per funzionalità quali la condivisione sui social network e/o la visualizzazione di media. Per maggiori informazioni consulta la privacy policy.

Consenso utilizzo cookies da parte di questo Sito Web

EU Cookie Directive Module Information